Copertina articolo news
14 ottobre 20

Alitalia addio, in arrivo ITA

Addio Alitalia. La Newco si chiama solo Italia Trasporto Aereo Spa, secondo il decreto del governo firmato la sera del 9 ottobre dai quattro ministri dell’Economia, Trasporti, Sviluppo economico e Lavoro. Anche lo statuto della società, allegato al decreto, conferma che non ci sarà più il nome Alitalia. La Newco avrà sede «nel Comune di Roma», ma non c’è scritto dove.

Capitale di 20 milioni 
Il nome Alitalia rimane alla compagnia commissariata, la bad company che si svuoterà e trasferirà parte dell’attività alla nuova Ita. La compagnia parte con un capitale sociale di 20 milioni di euro, tutto detenuto dallo Stato, attraverso il Mef, come è stato stabilito dal decreto legge Agosto. Ma è da metà marzo che il governo ha previsto la costituzione di una nuova società pubblica per il trasporto aereo, con il decreto Cura Italia. Poi a maggio il decreto Rilancio ha introdotto il maxi-stanziamento di capitale di 3 miliardi. Anche questo con soldi pubblici, che sarà versato a rate, secondo le esigenze del piano industriale, si prevede in non meno di due anni. Lo statuto della Newco dice che «il capitale sociale può essere aumentato anche mediante conferimenti di beni in natura e di crediti». Lo statuto parla solo di 20 milioni di capitale, per salire a 3 miliardi dovrà essere modificato.

 

Fonte: ilsole24ore

Scritto da: Passeggero al sicuro
Icon logo
Questo sito usa cookie di analytics per raccogliere dati in forma aggregata e cookie di terze parti per migliorare l'esperienza utente. | Privacy Policy & Cookie

Non accetto

Accetto